L’Intelligenza Artificiale (IA) ha cambiato il mondo negli ultimi anni. L’anno scorso è stato rivelato che l’Intelligenza Artificiale nell’istruzione rimarrà uno dei settori principali per guidare gli investimenti, con gli Stati Uniti e la Cina che diventeranno i principali attori chiave entro il 2030. Grandi aziende, come Google e IBM, si stanno impegnando per rendere l’istruzione scolastica più progressista e innovativa. L’anno prossimo, i professionisti dell’istruzione si aspettano che l’impatto dell’IA cresca ancora di più, portando più benefici rispetto a quelli che gli educatori possono già implementare in classe. L’applicazione di nuove tecnologie nel campo dell’IA ha la capacità di trasformare l’istruzione, ma che ci sarà più clamore che risultati nel breve periodo, proprio come nel caso di altre tecnologie educative trasformative del passato. I ricercatori hanno lanciato una tendenza a sviluppare l’algoritmo basato sull’IA che aiuterà gli studenti a determinare i loro futuri percorsi di carriera e le opzioni di istruzione universitaria. Tuttavia, di fronte a questi algoritmi un problema che rimane ancora uno dei più importanti è legato alla raccolta dei dati e alla trasparenza. La questione della privacy digitale non protetta rimane ancora una complessità nell’istruzione, poiché i dati sono raccolti da milioni di studenti. Si dovrebbe fare più ricerca per proteggere i dati privati sia degli studenti che degli insegnanti, che utilizzano dispositivi basati sull’IA. L’adozione dell’IA a fini di apprendimento può portare diversi vantaggi. Ad esempio, gli approcci di apprendimento personalizzati basati sull’IA consentono agli educatori di adattare i percorsi di apprendimento ai singoli studenti. Le istituzioni utilizzano l’IA per migliorare l’esperienza del campus e abilitare le capacità di self-service. Tradizionalmente, le lezioni video, i gruppi di discussione e altri contenuti di apprendimento online ad alta velocità sono stati proibitivi in termini di costi per la trascrizione e la traduzione su larga scala. I servizi di traduzione, trascrizione e text-to-speech basati su IA forniscono opzioni accurate e a basso costo per rendere i contenuti accessibili agli studenti di tutto il mondo. AI sta uscendo dal dipartimento di informatica in tutte le discipline di ricerca. AI sta migliorando la ricerca e la scoperta di contenuti per gli archivi di documenti scientifici e di ricerca. Inoltre, gli studenti hanno l’istruzione in qualsiasi momento, poiché le applicazioni basate sull’IA offrono l’opportunità di studiare nel tempo libero, spendendo dieci o quindici minuti. Inoltre, gli studenti possono ricevere un feedback dai tutor in tempo reale. Queste applicazioni offrono varie opzioni in base alle esigenze degli studenti. Le soluzioni basate sull’IA possono adattarsi al livello di conoscenza degli studenti, agli argomenti interessanti e così via. Il sistema tende ad aiutare gli studenti con i loro lati deboli. Offre materiale didattico basato sui loro punti deboli. Ad esempio, lo studente fa il test prima di iniziare a utilizzare l’app; l’app lo analizza e fornisce compiti e corsi adeguati. Inoltre, le piattaforme basate sull’IA offrono mentori virtuali per monitorare i progressi degli studenti. Naturalmente, solo gli insegnanti umani possono capire meglio le esigenze degli studenti, ma è bene ottenere un feedback immediato dal tutor virtuale. Diversi corsi di formazione permettono di vedere le lacune nelle conoscenze degli studenti. Di conseguenza, il tutor ha l’opportunità di prestare attenzione all’argomento richiesto. Diversi algoritmi abilitati all’IA possono analizzare le conoscenze e gli interessi degli utenti e fornire consigli e programmi di formazione più personalizzati. Le piattaforme educative hanno molti insegnanti, così lo studente ha l’opportunità di comunicare con specialisti di altri paesi. La piattaforma educativa abilitata all’IA offre tutor adeguati, a seconda dell’esperienza di insegnamento e delle soft skills.

Il settore dell’istruzione offre molte opportunità per integrare e utilizzare l’IA. Il mercato ha già diverse ottime soluzioni per adulti, bambini, tutor e persino per le scuole. Le applicazioni basate sull’IA possono analizzare un’enorme quantità di informazioni, offrendo agli utenti materiale didattico più personalizzato.